Inizio Corso Giovani Aquile 2019

CORSO GIOVANI AQUILE SCUOLA MILITARE GIULIO DOUHET DI FIRENZE
01/07/2019
Corso PPL-LAPL
20/09/2019
Mostra tutte
Clicca sulle Foto e Sfoglia la Gallery!

Partiti!!!

I ragazzi della scuola militare aeronautica Giulio Douhet assegnati all’Aero Club Ancona, per il corso giovani Aquile 2019, hanno iniziato oggi l’attività di addestramento in volo. I ragazzi del corso OMEGA, così denominato quello oggi in volo per i cieli di falconara, hanno raggiunto lo scalo dorico, con un mezzo dell’Aeronautica Militare, proveniente dalla Scuola di Loreto, dove sono alloggiati.

Gli 11 allievi sono stati assegnati a 4 istruttori della scuola, Andrea Gatta, Enrico Potenza, Cristiano Rett, ed Euro Vinti. Tutti istruttori di grandissima esperienza che coordinati dal direttore della scuola il Gen. Loriano Petri, hanno subito iniziato la formazione prima a terra, spiegando le particolarità del velivolo con il quale voleranno e poi in volo. Oggi la prima missione in volo. Ambientamento. Capire dove sei e dove stai andando è già un successo!!! Si proseguirà nei giorni seguenti, sperando nella clemenza della meteo, con le missioni successive, con difficoltà via via crescente. Le varie manovre basiche, dimostrate dall’istruttore e poi fatte eseguire all’allievo. Per arrivare presto a quel fatidico giorno per tutti i piloti. Il primo volo da solo!!

Il programma è molto serrato. Gli allievi sono a Falconara per volare a tempo pieno. Alla scuola dell’Aero Club Ancona, viene richiesto un grande sforzo ed una attività di livello altamente professionale e qualificato. D’altra parte, lo staff tecnico del club con sede al Sanzio è composto da professionisti che hanno fatto dell’addestramento al volo la loro ragione di vita. Dietro qualsiasi programma didattico, missioni di addestramento, valutazione, non può non esserci un ingrediente basilare. La passione per il volo. Una cosa che non si insegna, ma che i nostri istruttori sono senz’altro in grado di trasmettere. Il corso si concluderà molto probabilmente entro il 19 luglio prossimo, per permettere ai ragazzi il meritato riposto.